Scarface – La realizzazione del film pt. 2 / La motosega

Ecco le idee, interpretazioni e visioni riguardo a una delle scene più “scioccanti” di Scarface, lo scambio di merci con i colombiani, che è rimasto impresso a tutti noi.

Oliver Stone (Sceneggiatore):
La scena della motosega era basata su un fatto reale. Frequentavo i dipartimenti di Miami, di Dade e quelli di Fort Lauderdale, che avevano un’altra versione della storia. Quei tre dipartimenti avevano parecchi casi di omicidio.

Al Pacino:
E’ la tipica scena di De Palma. Mentre la stai girando ti accorgi che hai predisposto tutto con una forte comprensione visiva di quello che vuole fare, di come costruire il tutto. Lo trovo ammirevole. Ero in scena ed era come se già fosse tutto predisposto, pianificato. Per cui non è stato difficile.

Martin Bregman (produttore):
Quando uscì Scarface, la scena della doccia fu condannata da quasi tutti quanti i principali critici del paese come una scena particolarmente violenta e disgustosa.Ma se la si osserva attentamente si nota che non mostriamo nulla. E’ il suono che rende l’dea. Il suono. l’espressione del volto e il sangue. Ma in quella scena non mostriamo altro. Non si vede niente. E’ l’immaginazione degli spettatori, il che significa che la regia è ottima. Probabilmente è una delle cose più interessanti che Brian abbia fatto.

Brian De Palma:
In una ripresa di quel tipo ci sono oggetti di scena che si usano oppure no.Forse c’erano delle parti del corpo a penzoloni, e se le abbiamo riprese, le abbiamo tagliate, o non le abbiamo filmate affatto. Ma l’intenzione era sempre di suggerire quello che accadeva. Si sentiva, non c’era bisogno di vedere nulla. Volevamo dipingere il mondo in cui vivono questi tizi, e una volta che inserisci una scena molto violenta all’inizio del film, non c’è bisogno di fare molto altro.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>