Vergogna su questo parlamento criminale! Liberiamo l’Italia!

Vi pubblichiamo questa piccola notizia con grande valore informativo, che dai grandi media è stata ignorata (per ovvi motivi).

Il 23 ottobre il deputato Antonio Borghesi dell’Italia dei Valori, ha chiesto in parlamento una votazione per la soppressione immediata di ogni assegno vitalizio ai parlamentari, che sarebbe una pensione a vita che ogni parlamentare riceve dopo 2 anni di presenza in parlamento (senato e camera). Questo vitalizio parte da un minimo di 3000 Euro e può arrivare fino a 10.000 Euro al mese a seconda della presenza di anni in parlamento. (Ricordiamo che una persona normale deve lavorare per 35 anni minimo per ricevere un pensione )
Come è andata a finire la votazione? Dei 520 parlamentari presenti 498 hanno votato contro la soppressione del vitalizio e per il mantenimento di questo “privilegio”. I 22 parlamentari dell’Italia dei Valori hanno votato per la soppressione di questo spreco di denaro pubblico e ingiustizia.

Questo ci fà capire che i parlamentari, i cosidetti rappresentanti del popolo, pensano ai loro interessi e al mantenimento della situazione attuale, cioè tanti soldi a loro e molti sprechi per il paese. Mi dirai, si sapeva già. Perfetto allora è arrivata l’ora di cambiare le cose. Quei soldi che s’intascano sono i soldi tuoi, non sono di qualcun’altro, sono tuoi. Sono soldi che dovrebbero andare alle scuole e alle università, agli ospedali e alle persone che ne hanno bisogno, alle città, ai quartieri degradati, alle pensioni che saranno magre, sopratutto per la nostra generazione, all’ambiente ecc ecc.

Ci fanno capire che del paese non gliene frega assolutamene niente. E abbiamo pure capito che l’Italia dei Valori è probabilmente il male minore in questo parlamento criminale, anche se preferisco non esprimermi su preferenze politiche.

Dobbiamo aggire, non facciamo finta che non ci riguarda tutto questo. Sono i soldi tuoi, è il tuo futuro.

Per la lista completa dei parlamentari che hanno votato, così magari gli potete sputare in faccia se li conoscete, ecco a voi il link:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/25/la-casta-non-rinuncia-al-vitalizio/78785/comment-page-18/#comment-1139711

santoblanco.com

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>